Esperienze artistiche di potenziamento creativo

Workshop di narrazione creativa per insegnanti “Narrare con Arte”

Il compito della scuola è trasmettere cultura e la cultura, secondo lo psicologo Jerome Seymour Bruner, è essenzialmente una “cassetta per gli attrezzi” che consente l’adattamento alla civiltà e rappresenta un modo di risolvere crisi e problemi. Nella “cassetta degli attrezzi” l’insegnante custodisce vecchie e nuove procedure e tra queste, la narrazione è un’attività fondamentale, la forma espressiva da sempre utilizzata nella storia dell’essere umano con lo scopo di attribuire significati, al di là delle norme condivise, a tutto ciò che ci circonda e alle esperienze vissute.


Il racconto possiede delle potenzialità formative importanti in quanto conserva e trasmette un sapere di tipo pratico, una modalità significativa di insegnamento-apprendimento, in grado di influire sull’azione umana come effetto di un’attività di comprensione che coinvolge il soggetto in maniera totale e che, quindi, promuove una più profonda conoscenza di se stessi e del mondo. La narrazione può aiutare a recuperare all’interno dell’azione scolastica la dimensione del senso e del significato che i saperi possiedono per la formazione dell’identità personale. La narrazione può aiutare la conoscenza di sé per accedere ad una più alta competenza emotiva che favorisce una maggiore qualità relazionale con sé e con gli altri.

Page: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
Total: